Sedurre un uomo, rivelazioni SORPRENDENTI per vincere con effort zero – la NON GUIDA all’attrazione assoluta!?

Sedurre un uomo

Sedurre un uomo è l’equivalente della scienza dei razzi, ti dicono [quelli che vogliono insegnartelo a carissimo prezzo], eppure le Donne sono state in grado di conquistare i maschi brillantemente sin dalla notte dei tempi… o no?

Siccome non voglio venderti nulla, io ti parlo 100 per 100 schietto: oltre ad essere un insulto per le tue abilità sociali, un “tutorial” sul comportamento più antico del mondo è utile per te come un pettine per un calvo.

Non essere modesta.

Hai già avuto amanti e lo sai che li hai appescati SENZA la saggezza dei “guru” della seduzione (definizione).

Te ne rivelo subito un’altra sull’intrigare un uomo, sei pronta?


Nemmeno il gigolò tipico è un esperto della seduzione…

Ti dico questo perché:

1) sei finita sul sito del servizio di un accompagnatore per Donne abbienti e più precisamente un gigolò milanese di altissimo livello

2) tante Donne credono che “quello che si fa pagare per andare a letto è Dottor Amore” e “Wikipedia umana della sessuologia” (e per quanto ne so, lo pensavi anche tu)

La verità che l’uomo a pagamento medio odia ammettere è che lui ne sa addirittura DI MENO (!) sull’attrazione rispetto ad un uomo che non accompagna per mestiere…

Semplice: il gigolò di fatto non deve mai sedurre, viene contattato da una signora che si auto-convince a monte.

Certo, c’è pure chi, come me, approfondisce davvero la tematica e la studia a fondo (prova: questa mia precedente relazione di oltre 10000 parole sulla seduzione per Donne), tuttavia sono l’eccezione non la regola!

Quindi, che un fidanzato ad ore tipico sia un esperto su come sedurre un uomo è solo uno dei (tanti) falsi miti sui gigolò.


❯❯ Detto questo, torniamo a te: se cercavi indicazioni su come far abboccare un uomo a livello sentimentale, francamente tutto quello che ti serve davvero è CONFIDENZA.

E questo vuol dire che lato mio devo solo darti una mano a sbloccarti, a scatenare le tue capacità innate 🙂

Fatichi a crederci?

So esattamente come fare: ti darò 3 grandi ragioni a sostegno di come mai non ti serve un manuale per sedurre un uomo, e quando finirai di leggere questo non ti resterà minima ombra di dubbio.

Lascia che ti spieghi e convinca…

RAGIONE 1: tutti gli uomini sono uguali – conquistare un uomo non è “trascendentale”

Tutti gli uomini sono uguali, semplice conquistare un uomo

Non per sminuirli, però è una verità assoluta da questo punto di vista.

❯❯ Il fattore numero unos che colpisce un maschio è la bellezza (interiore, complementata da quella esteriore).

NESSUN uomo mai esistito è riuscito a resistere nei confronti di una Donna particolarmente bella.

Contadino, manager di multinazionale globale, incarcerato, attore… hard, prete, accompagnatore per Donne mature, Casanova, chi più ne ha più ne metta, tutti cadono ai piedi delle Donne frizzanti.

Grazie al c… uculo!
Io non sono nata Kate Moss, così come il 99% del mondo femminile, perciò il tuo discorso lascia il tempo che trova!

Questa è la classica obiezione di chi ragiona senza confidenza…

Ribadisco: al primo posto sta la bellezza interiore.

Come colpire un uomo si riduce a qualcosa di SEMPLICE

Semplicità

Ok, indirizziamo una questione ovvia: tu sai che se hai un seno naturale notevole (oppure impianti) allora generi in modo automatico e garantito l’effetto diamante.

(a scanso di equivoci, l’effetto diamante riguarda la reazione dello spuntone della felicità degli uomini)

Inequivocabilmente vero.

Ma è vera seduzione questa? Pensi che un dettaglio del genere ti fa *davvero* sedurre un uomo?

Sai già dove sto andando a parare: con le tue dotazioni stai solo innescando una reazione biologica, più che altro.


Il sesso maschile è programmato per rispondere anche solo a stimoli visuali, prima ancora di conoscerti, tuttavia la situazione è ben lontana dalla seduzione!

❯❯ Il punto che voglio cimentare nella tua testa è che è proprio inutile fissarsi (e preoccuparsi) sulla bellezza esteriore – questa ti permette di fare colpo su un uomo solo momentaneamente.

È innegabile che “attira come una calamita”, ma tutto finirà in meno di un batter d’occhio se il rapporto umano non si sorregge su elementi più concreti (sia lato tuo che suo, naturalmente).

Quindi torniamo inevitabilmente a puntualizzare la bellezza… rullo di tamburi… interiore.

Attrarre un uomo è un gioco alquanto mentale [CLOU]

Attrarre un uomo è un gioco mentale

❯❯ Il cuore fisico sta nel torace; quello emotivo è la mente.

La tua mente, con la tua personalità e le tue sfaccettature è unica e dannatamente intrigante, interessante ed oltretutto attraente.

Mai, e poi mai, pensare diversamente: la bellezza interiore non ti manca!

Come faccio ad essere certo senza conoscerti?

Semplice… sta di fatto che non esistono persone realmente “brutte”.

Se hai mai fatto qualcosa di minimamente illecito o con apparente cattiveria nella vita (ad esempio, sgridare un piccino) è perché sei stata spinta da un fattore esterno, oppure in realtà lo hai fatto per raggiungere uno scopo encomiabile…

Ho studiato a livello psicologico la condizione umana.

Quello che ho imparato – la lezione più importante – è che dietro ad ogni azione c’è una motivazione ben precisa e nessuno nasce malintenzionato.

Alcune Donne d’affari di successo sono ex detenute che, rimpiangendo scelte passate, hanno fatto leva sulla rabbia per alimentare un business legale e magnifico.


E quella scelta passata di sfruttare la sua posizione in segreteria per sifonare €€€ dal datore di lavoro era stata scatenata dal forte, irrefrenabile desiderio di aiutare il nipote che aveva bisogno di ben 100.000 euro per un intervento chirurgico straordinario…

Allora c’è mai stata vera malevolenza?

Chiaramente, decisamente, NO.

Le storie di atti illegali/illeciti nascono quasi sempre da intenti nobili!

Detto questo, so altresì che è facile dimenticarsi di avere pregi ottimi…

E succede pure che, abbindolata da un momento difficile come una lite od anche un semplice fraintendimento, una persona vede solo nero quando guarda altre.

Queste due osservazioni spiegano come mai è sempre dietro l’angolo il pensiero che ci sono persone indecenti ovunque attorno a noi.

Il mondo non è lontanamente così acido

Mondo solare

Non voglio dirti che è un mondo del tutto perfetto, ma sinceramente… oggi come oggi si avvicina moltissimo 🙂

❯❯ Insomma, la maggior parte delle persone sono meravigliose, ognuna a suo modo.

E ci scommetto che tu sei in cima nella classifica!

Adesso voglio condividere con te un mio segreto.

Sai come faccio a ricordami sempre che non ci sono persone realmente indesiderabili sulla Terra?

Penso ad un mio aneddoto della fanciullezza…

Oltre 20 anni fa, ero ossessionato dal sapere tutto lo scibile.

Divorare ogni singola parola dei libri di testo, dei “manoscritti” che in aula mi venivano posati nelle mani come se fossero il Sacro Graal dal valore inestimabile…

Ero un secchione, per intenderci.

Sapevo che, attraverso la mia ambizione, mi costruisco un futuro.

Quella era una certezza.


Tuttavia, non mi accorgevo di avere innumerevoli false credenze…

Un giorno, alla tenera età di 10 anni, facemmo una verifica di storia.

Niente di inusuale per quanto riguarda la verifica in sé, semplice e banale; l’aspetto particolarmente interessante fu che, una volta che la professoressa ci fece sapere i voti, ebbi l’opportunità di parlarne a lungo con uno dei “nullasapienti” della classe.

Si chiamava Elio, era uno di quelli che non studiavano mai una lettera ed era un miracolo se non venivano bocciati.

Di solito i nostri posti in aula erano fissi, io ero in prima fila mentre Elio in fondo.

Quel giorno invece, il compagno che di norma si trovava alla mia sinistra era assente ed al suo posto i docenti avevano fatto sedere Elio!


Così, inaspettatamente, ho passato una giornata chiacchierando un po’ con quello a cui il cane mangiava sempre i compiti…

Tra varie altre cose durante le lezioni di quel dì, Elio ha tirato fuori la verifica di storia e mi ha fatto vedere le sue risposte… ridendo gioiosamente! Mi disse:

“Hey, vedi la domanda dove ci chiedeva cosa è una fonte di informazioni?

Ho scritto: beh è la sorgente, il buco dove esce l’acqua in montagna, da lì spuntano anche le storie delle guerre – ahahahah!“

Che dirti?

Quel giorno rimasi basito, semisvenuto.

Al mio fianco avevo un ragazzo che [ai tempi] avevo sempre considerato ‘stupido’, ma non potevo sbagliarmi di più!

Le sue risposte “sceme” erano del tutto volute.

Non era affatto carente con le sue capacità mentali, anzi…

Banalmente era DIVERSO, vedeva la vita in modo diverso, aveva obbiettivi differenti.

Voleva prendersela alla leggera, scherzare il più possibile ed in definitiva divertirsi il più possibile.


È sbagliato voler divertirsi?

No.

Quando ti diverti provi felicità.

Chiaro, non ha senso passare tutta la vita oziando, e pure Elio lo sapeva!

Una quindicina d’anni dopo ero venuto a sapere che lui riuscì ad usare abilmente il suo carisma per diventare un venditore di successo… olè!

Cosi come il buon Elio non era minimamente fesso, tu non sei in nessun caso noiosa, sprezzante o poco desiderabile 👌

Cos’è l’attrazione mentale, la forma di seduzione PIÙ POTENTE

Donna attrae mentalmente uomo

A dirla tutta, mi azzardo a sostenere che l’attrazione mentale è l’UNICA vera forma di seduzione per invogliare un uomo.

Posso dirtela in parole povere?

❯❯ “È quando” (non si direbbe) due persone sono talmente in armonia con i loro pensieri e credenze che provano forte desiderio di condividere tutto, senza ritegno.

Sono sulla stessa frequenza, in sintonia.

L’attrazione mentale è l’arma di seduzione definitiva!

Può esistere anche tra amici/amiche, ma quando fiorisce tra due persone di sesso opposto appaiono le scintille (chiaramente non manca l’omosessualità).

Si sviluppa una relazione sentimentale innegabile, come naturale conseguenza della forte, indelebile connessione umana…


Non puoi non sedurre un uomo quando c’è attrazione mentale: è proprio un contesto irresistibile per lui, una gabbia da cui non può scappare!

Non ha le chiavi, l’unica persona che può dargliele sei tu e non lo farai.

ATTENZIONE: quando dico che l’attrazione mentale è chiave e abbatte qualsiasi barriera, non scherzo.

Permettimi di farti vedere una Donna che, alla faccia della sindrome di Tourette (hai letto bene!), ha un canale YouTube con quasi 1.5 milioni di seguaci nel momento in cui scrivo queste parole.

La maggior parte di questi sono maschi che la ammirano non poco, e puoi immaginare che provano facilmente anche di più…

Ecco un suo video (nota: contiene volgarità, in inglese) ▼

Motivo della popolarità di Anita?

Nonostante il disturbo a dir poco debilitante, è incredibilmente dolce, carismatica, affascinante!

RAGIONE 2: nel passato le Donne sapevano SEMPRE sedurre un uomo in autonomia

Seduzione femminile nella storia

Vediamo brevemente come ha funzionato la seduzione femminile nel corso della storia, come si faceva per attrare il sesso maschile con brio.

Ho anticipato la conclusione nel sottotitolo sopra e voglio farti vedere che era davvero così.

Si parte dalla primissima epoca…

Come si seduceva l’uomo nella preistoria

Seduzione nella preistoria

Al netto del fatto che l’era della pietra era alquanto dura (si doveva trascorrere buona parte del tempo cercando di capire come trovare la prossima cena)…

Mentre mancavano tutti i comfort moderni (non è che potevi fare un salto in boutique per comprarti l’ultimo profumo che faccia impazzire chiunque)…

Non si parlava nemmeno!

Come si comunicava invece?

Si grugniva, e si additava. Fine.

Alla luce di ciò, puoi già immaginare che una Donna non sfruttava alcuna particolare strategia di seduzione neanche volendo…


Non faceva alcun discorso seducente, non si vestiva “sexy”, non mostrava un seno elargito oltre la normalità, nessuna indipendenza economica, e così via dicendo.

Una sola cosa poteva dimostrare… di essere in grado di creare un legame sentimentale duraturo, tale da diventare una mamma!

In che modo poteva raggiungere questo obbiettivo?

❯❯ Uno solo, generando (passivamente) attrazione mentale convincente.

Ma non aveva nemmeno un’amica con cui confrontarsi per idee – pertanto la seduzione nel confronto dell’uomo avveniva soltanto in automatico, catalizzata dalle sue reazioni innate!

L’attrazione del sesso forte nell’antichità

Afrodite e Adonis, amore e seduzione antica
In questa famosa antica storia, perfino una dea si innamora di un comune mortale; fonte immagine.

L’antichità è già un periodo più interessante da analizzare quando si fa mente locale sull’arte dell’attrarre soggetti appetibili.

Questo perché c’erano i primi veri sistemi sociali, reali relazioni amorose, si flirtava con ogni occasione possibile.

Eccome…

Ancora non si poteva comodamente prendere sottilissime di prosciutto all’Esselunga del quartiere, però si passavano tante serate in intimità, fisica e non.

Eh sì, la civilizzazione fiorava.

Più pertinente per l’argomento di oggi è che nascevano pure i primi scritti sulla seduzione!

In particolare…

L’iper diffuso Ars Amatoria (l’arte dell’amare) di Ovidio, poeta romano.

A proposito di materiale scritto, adoro creare valore in generale.

Ho dedicato centinaia di ore alla stesura del e-book sui retroscena di LadyFocus, scaricabile liberamente, sai?

Scarica una copia subito, divorala con calma e fanne tesoro.

Al suo interno troverai tutti i segreti del dietro le quinte!

Ars Amatoria era un puro lavoro satirico con l’unico intento di far sorridere il lettore, ma crucialmente svela che già all’epoca si pensava a tattiche di seduzione… i vaneggiamenti in tal senso erano all’ordine del giorno.

Usare il trucco, curare il look, sistemare i capelli, e via dicendo.

E là fuori bazzicava sicuramente per le strade chi faceva il “Dottor Amore”, offrendosi di vendere i segreti della seduzione all’ingenua di turno…

Orbene le interazioni tra dame e non dame – se uno va a studiare nel profondo i racconti che abbiamo negli annali della storia sull’antichità – dipingono un quadro del processo di sedurre un uomo che fa venire in mente ancora l’osservazione:

❯❯ It was a mental play.

Alla fine della fiera non era il trucco (quel poco che esisteva) a fare la differenza quanto il fascino della parte interiore della Donna.

Come giocavano le madame per accaparrarsi i monsieur nel medioevo

Amor cortese nel medioevo
Seduzione femminile nei “Secoli Bui”; sorgente immagine.

Se ti ricordi anche solo vagamente quanto hai imparato a scuola, sai che il medioevo (durato fino alla scoperta dell’America nel 1492) era il mondo della cavalleria, della galanteria e del cosiddetto amor cortese.

L’amor cortese era il contesto della passione umana nelle corti provenzali, dove i benestanti dell’epoca si impegnavano all’inverosimile per attrare.

Importante: le Donne trobairitz credevano TANTISSIMO nell’aggiudicarsi uomini nobili attraverso la composizione di canzoni e poemi.

Aspetta… questo discorso sa tantissimo di attrazione mentale degli uomini!

❯❯ Chi l’avrebbe mai detto che nel medioevo la seduzione degli uomini puntava ancora sulla bellezza interiore? 🙂

Come si agiva per sedurre un uomo dall’età moderna ad oggi

Seduzione femminile ad oggi

Per rinfrescare la tua memoria, l’età moderna corrispondeva ai tempi dell’Umanesimo, seguito dal Rinascimento.

L’aspetto particolarmente curioso dei tempi moderni è che la Donna veniva vista come l’apice della virtù da un lato, mentre dall’altro come una potenziale figura disinibita alla continua ricerca di avventure…

Sappiamo che, con i vari progressi tecnologici, le Donne potevano costruirsi un’immagine esteriore che colpiva più che mai.

Ne sono prova le nobildonne (spesso finte) veneziani che si vestivano in modo incredibilmente pomposo con tubini elaboratissimi – per lasciare a bocca aperta i personaggi maschili…

Dava frutto questo metodo?

Attirava gli sguardi degli uomini, senza dubbio.

Ma il fatto è questo: per completare la seduzione, una Donna doveva comunque creare desiderio concreto nella mente…!


Ciò è spiegato con un linguaggio molto sfrontato in un opuscolo che circolava molto allora, chiamato “The arraignment of lewd, idle, froward, and unconstant women”.

❯❯ Con l’evoluzione anche della società (dappertutto) c’era più tempo per svago, per sedurre e conquistare, eppure gli uomini rimanevano stuzzicati in modo permanente sempre e solo dalla stessa cosa, per dirla franca: la mente.

Questo trend ha indubbiamente continuato anche nell’epoca contemporanea, dal 1789 ad oggi…

D’altronde, cosa mai potrebbe cambiare?

Rivoluzioniamo di continuo tutto attorno a noi, dalle città alla medicina ai robot… tuttavia, la condizione umana con tutte le sue sfaccettature resta perennemente immutata ☝️

Concordi con questo ragionamento?

RAGIONE 3: il segreto della seduzione femminile vincente già lo possiedi!

Seduzione femminile vincente

❯❯ 3… 2… 1… il segreto è usare gli strumenti che hai sin dalla nascita.

Nessuna necessità di recuperare un cassetto degli attrezzi “che non hai” perché la seduzione femminile “va acquisita”.

Sei nata con un bel pacchetto di qualità desiderabili 🙂

Come incuriosire un uomo davvero

– fai trasparire la tua IMMANCABILE e NATURALE unicità mentale –

Devi solo metterla in mostra…

Oh ma io forse l’ho già fatto, più e più volte, manco ha funzionato! Sono stata rigettata decine di volta nella vita!

Si, certo, l’avrai fatto anche senza accorgerti; il fatto che non attrai tutti gli esponenti del mondo maschile è normale.

Non vuol dire che ti sto facendo un discorso errato…

È semplicemente una questione di tempo, perché devi ancora incontrare il gentleman con un sintonizzatore che copre le tue stesse frequenze!

Questo bisogna banalmente accettarlo, e capire che ci vuole pazienza…

La tua metà potrebbe essere letteralmente dietro l’angolo la prossima volta che esci per un caffè, oppure dall’altra parte del mondo (e la troverai tra un decennio).

Il mio personale consiglio è di non pensare che bisogna trovarlo entro una determinata età, o per non essere “inferiore” rispetto ad amiche / colleghe / parenti.

Non è una gara, una fetta della popolazione si sposa anche se non è certa di amare e di riflesso NON È REALMENTE FELICE!

Chi vince è la persona che trova reale, inconfutabile felicità – anche se solo per un secondo prima di venire a mancare…

Ora, fammi andare al sodo: ecco una terzina di utili, validi consigli per accertarti di mettere in vetrina con splendore la tua bellezza interiore.

[A] Rilassati

Ovvietà, ma va sempre detta.

Chiunque si trovi davanti a te, non è un presidente di un colosso che minaccia di iniziare la terza guerra mondiale (e la sua decisione non dipende dalle prime impressioni che fai).

❯❯ Stai serena, ricordandoti che se dovesse “andare male” significa solo che non riuscite ad ascoltare sulla stessa gamma di frequenze.

Niente di catastrofico, non c’è da demoralizzarsi.

[B] Sii naturale

❯❯ Atteggiati come in una situazione sociale qualsiasi, e non tanto perché è buon senso…

Se tu sai qualcosa sul personaggio che incontri a priori, e modifichi il tuo comportamento di proposito, nell’immediato potrebbe davvero funzionare meglio la seduzione.

Oh, sì.

Però – e questo è un importante però – non è facile né conveniente sforzarsi di mantenere un’immagine diversa tutto il giorno, tutti i giorni, a lungo andare.

Qui ti ricordo che l’uomo che sarà attratto da te senza che tu debba alterare i tuoi circuiti è la fuori, perciò dovrai solo trovarlo…

[C] lascia che brillino IN AUTOMATICO i tuoi attributi migliori (non ti mancano qualità squisite)

Questo consiglio, che di fatto ti ho già detto, serve solo per rafforzare quanto è semplice sedurre un uomo alla fine della giornata.

❯❯ Meramente socializzando (parlando e raccontando chi sei e cosa fai) i tuoi attributi di spicco affioreranno senza che tu debba fare qualcosa attivamente ed esplicitamente.

Non devi tirare fuori carta e penna e fare un elenco per il tuo potenziale partner. Saranno evidenti!

Le 3 cose da non fare per sedurre un uomo (MAI, IN NESSUN CASO)

3 cose da non fare per sedurre un uomo

A questo giro non ti faccio più una vera lista, sono tre pillole effervescenti e veloci che ti voglio dare.

Pronti? Via!

❯❯ Innanzi tutto non presentarti debole o disperata.

Questa non è la storia “fai finta di essere una conquista difficile” (lato tuo), che è comunque una strategia poco fruttuosa.

Detto questo, per essere chiarissimo, non proporti con dei segnali che può avere accesso facile a te sessualmente…

Se lo fai, nella sua mente ti sminuisce e inizia a vederti – in maniera del tutto inconscia ma inevitabile – in primis come un oggetto sessuale.

Inutile dire che non va bene.


Adesso… se ho detto che non devi nemmeno fare il gioco della Donna-ambita-da-tutti-tu-devi-scalare-una-montagna-per-avermi, qual è l’approccio viabile?

Niente, torno a dire che devi comportarti in modo normale, sincero, naturale.

Se siete compatibili, succederà quello che brami…

❯❯ Sulla falsariga della disponibilità sessuale sta la cosiddetta overly attached girlfriend.

Adoro l’inglese ma non per questo ho scritto in altra lingua: qualche annetto fa andava molto di moda sui social un meme americano a riguardo…

L’overly attached girlfriend è la fidanzata o l’amorosa che intraprende continui favori per lui, illusa che facendo cosi è il suo “sogno”.

Invece questo è il miglior modo per NON sedurre l’uomo!

Con questa mentalità, delle volte fai pure azioni distruttive (senza accorgertene).

Overly attached girlfriend
La famosa overly attached girlfriend

Devo ripeterti cosa fare per contrastare questo?

❯❯ Infine, non esporre i tuoi sogni (o almeno non subito, non durante la fase di seduzione dell’uomo).

Lascia che ti chiarisca…

È perfettamente normale che tu, potenzialmente innamorata di qualcuno che conosci o ne hai sentito parlare, crei nella tua testa piani per il vostro strabiliante futuro insieme prima ancora di vincere il suo affetto.

Questa sorta di meccanismo naturale ti spinge ad essere il più possibile persuasiva nei tuoi tentativi di attrare un partner intensamente…


Il problema è che se provi a partire in quarta (quando lui deve ancora conoscerti e mettere la prima), lo spaventi!

Si sentirebbe sopraffatto, e potresti ottenere l’effetto opposto…

“Ma… com’è possibile che questa signora all’improvviso prevede di costruire A, B, C con me? Assurdo!(fonte: signore impietrito)

Vale a dire, se cerchi di attrare un maschio e renderlo unicamente tuo proiettando (!) tutti i tuoi sogni e speranze nei primi momenti od ai primi incontri, rischi una reazione negativa.

Prima che ti demoralizzi, ti assicuro che non è detto che i suoi interessi non si possano allineare coi tuoi (specie se abbonda l’attrazione mentale), solo che è meglio affrontare questioni serie col passare del tempo.

Tutto qui!

Le cose DA FARE per conquistare uomini con efficacia

Cose DA FARE per conquistare uomini con efficacia

Non hai bisogno di alcun manuale, ma diciamo che qualche suggerimento a grandi linee può tornarti utile…

❯❯ Fai plate spinning.

A questo giro ho scritto davvero in inglese perché mi piace la lingua 😛

Plate spinning significa uscire con più uomini.

Il termine deriva dall’arte di far girare molteplici letterali piatti su aste, il classico numero del circo.

Plate spinning - sedurre più uomini contemporaneamente

Analogamente, tu dovresti tentare di sedurre più uomini contemporaneamente.

L’ironia è che è più facile fare dating parallelo che tenere in equilibrio una dozzina di piatti!

Immorale vedersi con più persone?

Fintantoché le cose non sono serie, no.

Appena capisci che stai entrando in sintonia con un determinato gentiluomo, interrompi gli altri rapporti che non si stavano concretizzando.


Il plate spinning lo fanno anche gli uomini talvolta, sappilo.

È proprio una pratica comune e diffusa.

Il motivo per cui dovresti fare plate spinning è che ti aiuta a “velocizzare” il processo e, premesso che sei schietta nella comunicazione evitando giochi, non ci rimette nessuno.

A proposito, se qualcuno è titubante nei tuoi confronti mentre vi frequentate, valuta di prendere le distanze anche se non hai ancora un’altra situazione promettente.

Così facendo si capiranno le sue intenzioni in fretta e una volta per tutte.

Le manovre seducenti per la conquista degli uomini: il non-manuale della seduzione femminile

Il non-manuale della seduzione femminile

❯❯ Benvenuta all’anti corso sulla seduzione femminile.

Siediti, c’è un posto riservato per te in prima fila…

“Tira un uomo a te come una calamita“

– con uno schiocco di dita in men che non si dica –

Questo è quello che vogliono farti credere i massimi esperti della seduzione (“esperti”) quando tentano di venderti il loro nuovissimo corso al modico prezzo di €399 (se sei tra le prime 100 clienti e acquisti in meno di 5 minuti).

Ti insegneranno “brillanti” e “infallibili” tecniche come queste…

FAI LUNGHI SILENZI PER “AMPLIFICARE LA TENSIONE POSITIVA”

🤫

Quando ci parli, soprattutto in chat, a detta loro non devi mai rispondere subito bensì farlo sempre fremere, come se l’eventuale ansia che crei ha un eventuale effetto buono.

In pratica è più facile che succeda l’opposto, cioè crede che non sei seria e… ti manda a quel paese.

TENTA DI SEDURRE ALTRI ANCORA, IN SUA PRESENZA

🐍

Ti suggeriscono addirittura di flirtare con altri uomini ancora per farlo “rosicare”.

Inutile dire che in nessun caso funziona questa mossa con un uomo intelligente (e non credo che tu vuoi frequentare un imbecille)…

USA POZIONI MAGICHE BEVANDE CHE LO FANNO ECCITARE

🧉

Un altro consiglio di livello “geniale” e dai risultati “fenomenali” (solo secondo loro) è di farlo bere un cocktail al melograno, in quanto “secondo ricerche” (non meglio specificate) fa si che lui si eccita di più.

Si scioglierà realmente nelle tue braccia?

Se si, difficile che tu possa dire grazie al drink…

IMPLEMENTA QUESTO SISTEMA!!!

⚗️

Piccole mosse e tattiche a parte, ti proporranno addirittura “sistemi”, insistendo all’inverosimile che la seduzione femminile è quasi la scienza dei razzi.

Devi far uscire fumo dalle orecchie cercando di elaborare la convoluta formula che ti servirà per conquistare l’uomo che hai preso di mira.

Macché!

I sistemi sono l’ultima cosa che ti devi preoccupare di applicare.

(PS: poi ci sono ben tante altre piccole tecniche di seduzione femminile indicate a gran voce nei corsi – sono pieni zeppi di farneticazioni varie – se vuoi farti una risata in più, le approfondisco nel mio esaustivo discursus sui corsi per signore)

Una ragazzina seduce gli uomini senza neanche pensarci

– è davvero così semplice e tu puoi essere ancora più prolifica, se vuoi –

Una ragazzina seduce gli uomini con efficacia

Volere potere.

Adoro questo proverbio: brevissimo quanto potentissimo.

Racchiude una saggezza incredibile, nonché la risposta a virtualmente tutti i dilemmi…

Ah ma come faccio per ottenere quella cosa? Sembra impresa ardua!

Volere potere.

Sedurre un uomo?

Volere potere 😎

Il discorso si riduce davvero a quello, ti ho spiegato per bene che sedurre un uomo è davvero semplice.

Chiaro perché nel titolo ho scritto la NON GUIDA all’attrazione del sesso forte?

Non seduci un galantuomo con i barbatrucchi ridicoli delle “masterclass” che cercano di ficarti in gola (scusa il francesismo qui) a prezzi esorbitanti e senza senso…

E sopratutto approfittare delle signore più naïve alla ricerca di quel fantomatico “metodo infallibile”, pre convinte per qualche strana ragione che senza un manuale è battaglia contro i mulini a vento…

Nulla di ciò funziona, e nemmeno l’infama PNL (ne hai sentito parlare?).

PNL sta per programmazione neuro-linguistica, dei paroloni melensi inventati per farti credere che un uomo si possa “comandare” come una macchina…

DIfficile trovare qualcosa di più assurdo in rete.

La seduzione di un gentleman è una sorta di subdola persuasione di un uomo, si, però alimentata da qualcosa di concreto che si trova già dentro di te.

Semplicemente alletti qualcuno utilizzando il tuo fascino unico, mostri la tua personalità e con essa lo induci lentamente ed automaticamente (!) a diventare il tuo fedele partner.

Questo è sedurre un uomo, e se ci fai caso attrarre un maschio non è nemmeno propriamente un’arte alla luce di tutto questo.

❯❯ Come abbiamo visto, devi solo portare pazienza fino a che non incontri la tua metà, a quel punto la persuasione sarà pressoché immediata e senza. minimo. sforzo.

Seriamente, hai visto ben 3 grandi motivi per cui le cose stanno in un certo modo:

  1. tutti gli uomini sono identici a livello emotivo
  2. storicamente le Donne sono SEMPRE riuscite a sedurre un uomo in autonomia, senza l’ausilio di tutorial, conoscenze moderne, e pure in mancanza di qualsiasi aiuto per amplificare l’estetica
  3. ultimo ma non per importanza… nasci con la vera arma della seduzione femminile in mano!
“Non posso farmi santa perché ho sempre in mano l’arma del desiderio.” Alda Merini
Firma Adonis ultra high class breve

Crediti foto in evidenza: Oziel Gómez

CONDIVIDI SU:

Autore: Adonis ultra high class

"Adonis ultra high class" è il primo ed unico accompagnatore di fascia altissima in Italia nonché ideatore di LadyFocus, un servizio esclusivo di compagnia per signore distinte. Offre esperienze CUCITE SU MISURA ed è noto per non fermarsi a nulla nel soddisfare i sogni delle clienti.

Lascia un commento

I dati non vengono salvati. Nome e email opzionali. Privacy inviolabile.