Accompagnatore per prime esperienze, conviene? ANALISI APPROFONDITA

Accompagnatore per prime esperienze intime
Prima esperienza con un gigolò? Scopri i dettagli sui gigolo per vergini

Entrare in intimità fisica totale con un partner è tra le sensazioni più splendenti che possiamo mai provare.

Non c’è bisogno di scendere nel poetico: per tutti noi, come esseri estremamente sociali, il contesto più appagante a livello umano è quello della vicinanza massima rispetto ad un’altra persona.

Che culmina durante l’unione fisica vera e propria…


La società odierna è completamente diversa rispetto anche solo a 50 anni fa – nel bene!

Non c’è mai stata così tanta libertà, spregiudicatezza e… scelta.

Puoi scegliere di consumare la tua prima volta con il sesso opposto quando vuoi, come vuoi e perfino con un accompagnatore per Donne.

Ti anticipo subito che non c’è niente di “strano” (men che meno immorale o taboo) nell’optare per un individuo gentile dietro compenso.

❯❯ Anzi, se questo è particolarmente raffinato, maturo ed educato, potresti scoprire che in queste condizioni le tue esperienze intime possono avere degli esiti totalmente inaspettati…


Ma andiamo per gradi: vediamo cosa succede tipicamente durante una prima volta “classica” e facciamo un paragone con quello che caratterizza invece gli incontri a pagamento organizzati.

Accertati di leggere tutto, perché quello che imparerai tra pochi istanti potrebbe ribaltare tutte le tue percezioni e farti scoprire più di quanto pensavi possa esistere… con risvolti assolutamente magnifici!

Prime esperienze di verginità | COSA SONO E “COME FUNZIONANO DI NORMA”

Come funzionano le prime esperienze tradizionali

Tutti ci passiamo, prima o poi.

❯❯ La [perdita della] verginità è il tuo primissimo amplesso con un partner.

Idealmente deve essere speciale, ossia deve rimanere un ricordo più che positivo nella tua mente…

Questo è vero per entrambi i sessi, però certi aspetti riguardano solo te.

Per te ha pure delle implicazioni anatomiche: avviene la rottura dell’imene, una sottile membrana che blocca parte dell’apertura vaginale.

Non ci sono accorgimenti medicali particolari che devi fare.


Sentirai del fastidio più o meno breve sotto forma di bruciore o dolore. Potresti anche sanguinare leggermente.

Prima di ripetere, lascia passare almeno una settimana (se dovesse farti male anche la seconda volta non preoccuparti, è raro e non grave se succede).

Com’è la prima esperienza comune?

Io ho un’idea ben precisa, ma piuttosto che dirti in modo esplicito e diretto come la interpreto io preferisco riportati alcuni esempi REALI.

Di seguito ti espongo tre storie vere di Donne che “ci sono passate in modo naturale”.

Ne ho sentite tantissime, condivido con te le più rappresentative…

L’APPARENTE INNOCUA SERATA IN ALBERGO (CON FINE POCO DESIDERATO)

Camera d'hotel luminosa
Immagine puramente illustrativa (fonte)

Ho perso la verginità quando avevo 17 anni.

È stata un’esperienza ‘bella’, ma si rivelò la decisione peggiore che ho mai fatto.

Mi sono beccata con il mio amoroso in un hotel che lui aveva prenotato per noi solo per ‘divertirci’.

Ci stavamo frequentando da tre settimane, e mi fidavo di lui talmente tanto che mi sentivo pronta di permettergli di togliermi la verginità.

Erano le 19.00 circa, ci stavamo toccando e baciando dopo che avevamo appena finito un film.

C’era un vero feeling tra noi.

Mi chiese se fossi pronta e dissi di sì – senza farmi alcuna domanda o guardare che sta veramente succedendo.

Qualche mese dopo ho iniziato a notare dei sintomi.

Sono andata dal medico e lei mi ha detto che ero incinta e pure positiva al test HIV! Non ci stavo credendo… volevo suicidarmi, per fortuna non l’ho fatto.

Ora il mio fidanzato mi ha abbandonata e sono rimasta sola con il mio figlio di quattro mesi che adoro e uso i farmaci per sopravvivere.

Signore, assicuratevi sempre di usare un condom prima di concedervi un’esperienza sessuale! Proteggetevi sempre.

{ Mio commento }

È facile per me fare osservazioni sulla falsariga “chiaramente avrebbe dovuto usare una protezione”, quindi vado subito oltre…

❯❯ Quando nasce una relazione sentimentale, è di vitale importanza effettuare analisi per le malattie trasmissibili sessualmente, o MTS.

Questa azione non sminuisce la fiducia, la rafforza.

Oltretutto è lo strumento migliore per prevenire la diffusione di quello che nessuno desidera neanche ai suoi peggiori nemici…

Infatti non è nullo il rischio che il profilattico si possa danneggiare durante il rapporto, pertanto i test MTS sono l’arma più potente che abbiamo – a prescindere dall’uso di barriere fisiche!

ANSIE E PRESSIONI

Immagine stilizzata di donna ansiosa

Sono 19enne ed è stato molto difficile perdere la virginità.

Non mi sono mai sentita realmente pronta per perderla con il mio ragazzo.

Un giorno decisi di fargli una visita, come ero solita a fare, ma a quel giro è stata diversa.

Mi chiese di fare l’amore come aveva sempre provato, e non potevo più dirgli di no perché temevo di perderlo.

Ho acconsentito ed è stato particolarmente doloroso perché non ha saputo essere paziente.

Ho poi avuto rimpianti e cerco di farmene una ragione perché non posso vivere così tutta la vita.

Penso sia importante fare qualcosa solo quando ci si sente pronti e non cedere sotto la pressione del partner per paura di danneggiare la relazione.

Ricordati sempre che il tuo corpo è tuo.

{ Mio commento }

Senza dubbi resistere a pressioni sentimentali presenta una difficoltà elevata.

D’altronde, anche lei lo desiderava, con l’unica differenza che avrebbe aspettato un giorno più opportuno…

Quando sei in una relazione e siete entrambi innamorati, purtroppo non ci sono modi facili per evolverla precludendovi attimi a letto.

❯❯ Se vuoi essere sicura che non succederà finché non sei più matura, la scelta migliore potrebbe essere quella di rimanere single per più tempo.

Questa accortezza mi ricorda la terza storia…

INFLUENZE RELIGIOSE, IMPRESSIONI FUORVIANTI

Faccia da bugiardo

Crescendo, sono stata indottrinata da mia madre con i valori cristiani secondo i quali avrei dovuto aspettare rigorosamente fino al matrimonio.

Tuttavia, una volta che ho iniziato l’università, ad una certa distanza da casa, sono stata dirottata in una direzione diversa… quella delle abitudini degli studenti e della cultura universitaria, ovvero un mondo dove i tentativi di conquistare qualcuno sono all’ordine del giorno.

Ero già diciottenne, parte di me voleva ancora aspettare quel momento speciale ma così non è successo.

Nel primo anno mi stavo vedendo molto spesso con un tipo interessante e ad un certo punto sono finita nel suo appartamento dove abitava durante gli studi.

Quella sera abbiamo chiacchierato più che mai e col passare del tempo aumentava anche la temperatura.

Lui iniziava a tentare di baciarmi, all’inizio mi rifiutavo ma dopo svariati tentativi suoi non potevo più resistere nemmeno io ed ho reciprocato.

Le cose hanno progredito e presto ci siamo ritrovati nudi.

Gli ho chiesto di tirare fuori un profilattico e nel mentre mi stavo dicendo che sto per peccare però al tempo stesso non volevo tornare indietro.

Abbiamo iniziato a farlo e ho provato del dolore, ma questo era normale.

Il vero problema è quello che è saltato fuori dopo: lui non voleva uscire con me come una coppia, mi considerava un’amica con dei ‘benefit’.

Sono riuscita a non piangere, però ho faticato ad accettare la realtà.

Vorrei poter tornare indietro nel tempo e confrontarlo in anticipo, per evitare disguidi e false speranze!

Chissà, magari l’atto l’avrei fatto lo stesso, è sicuramente la non trasparenza che ha rovinato tutta la magia.

{ Mio commento }

Sebbene non ci siano state conseguenze peggiori, questo racconto è simile al primo…

Lei, decisamente invaghita, si è lasciata guidare in primis dalle emozioni e ci ha rimesso.

❯❯ Appare evidente che poteva evitare quanto accaduto:

  • se in qualche modo si sarebbe accertata che fosse tutto chiaro tra lei e l’uomo
  • se avrebbero organizzato la serata di comune accordo, in tal modo durante le discussioni avrebbe potuto capire tutto a priori

La morale…

Qual è la morale?

Se tu intervistassi mille Donne che sono già in stadi successivi della vita, è certo che ne troverai una che ti racconterà con piacere del suo passato.

Anche più di una!

Sai, per la legge dei grandi numeri, le eccezioni non mancano…

Tuttavia, il ricordo medio somiglia agli esempi tristemente negativi di prima.

❯❯ La morale è che di consueto regna il caso (che sia catalizzato da emozioni difficili da contenere, pressioni, o altro è un dettaglio) e di riflesso anche le soddisfazioni sono casuali…

È proprio così.

Senza un minimo di pianificazione, senza accordi limpidi, l’aleatorio detta le regole del gioco.

E tu le scopri solo quando è troppo tardi!

PS: mi spiace dirlo, eppure devo ammettere che perfino quelle che insistono con episodi belli molto spesso si auto-convincono in tal senso perché agisce inconsciamente la loro psiche, negando attivamente la verità.

Il contesto del gigolo per prime esperienze con un accompagnatore

Il contesto del gigolo per prime esperienze

E se invece ti godresti la prima esperienza con un fidanzato ad ore, meglio noto come gigolò?

Da qualche anno a questa parte, gli uomini a pagamento sono in aumento…

Questo cambiamento è di grande conto, perché oggi come oggi chiamare un gigolo non è più un’alternativa di bassa classe da attuare solo in caso di “disperazione”. Tutt’altro.

❯❯ Al netto dei falsi miti sui gigolò, la sana competizione che c’è tra tutti i gigolò italiani attuali ha dato luogo a servizi che si distinguono notevolmente e… WOW (presto ti dico di più!).

Quindi, in primo luogo non credere che metterti d’accordo con un accompagnatore per una sera che faccia da gigolo per la perdita delle verginità non possa essere un investimento!

Cosa ti ferma dal contattarlo?

Icona punto di domanda

È una domanda retorica.

So bene che potresti avere paure, ansie e dubbi ben precisi…

❯❯ Guarda, è normale.

D’altronde molti pensieri ti turbano a prescindere dal fatto che stai valutando un gigolò anziché un uomo “normale”: la prima volta è la prima volta.

La prontezza è un’ovvietà: aspetta a lunghissimo se necessario, finché il tuo animo non si sente cento per cento pronto.

La decisione è tua e solo tua!

A questo si aggiungono alcuni normali timori nonché obiezioni che potresti avere sugli accompagnatori per Donne mature nello specifico.


Naturalmente, l’obiezione numero 1 è che non contempleresti l’idea di pagare un accompagnatore per vergini per il tuo primo incontro intimo in quanto per te è qualcosa che vorresti fare esclusivamente con un fidanzato tradizionale…

Dovesse essere il tuo caso, capisco e non voglio persuaderti diversamente, è chiaro che se tu lo facessi con un gentleman a pagamento, potresti sentire un ‘vuoto’ il giorno dopo…

Ci mancherebbe.

Ricorri ai servizi di un escort uomo solo nella malaugurata ipotesi che i tuoi piani vadano in direzioni non volute.

Detto questo, se sei lo spirito libero che farebbe uno squillo ad un gigolò superbo potresti comunque sentirti in colpa e temere che se la serata va storta, non rimani solo delusa dall’esperienza ma perdi anche del denaro.

Lo so bene.

Ecco perché non dovresti sentirti in colpa nel contattare un escort uomo per la tua prima volta

Donna che trasuda confidenza

Il senso di colpa non è reale…

❯❯ È tutto nella tua mente, un’illusione generata dall’infusione di dogmi sociali a cui sei stata esposta tutta la vita.

Ogni qualvolta pensi ai gentiluomini a pagamento, i neuroni che memorizzano le etiche popolari si accendono e cercano di inibirti.

Non lasciare che avvenga…

Io sono “di parte”, ma prova a ragionare adesso con me: dove sta veramente l’immoralità di un accoppiamento consensuale tra due adulti maturi e consapevoli?

È l’opposto di una situazione “gratuita” che, come abbiamo visto, succede in circostanze pilotate da desideri spontanei e non da pianificazioni attente!

Il giorno dopo la tua esperienza numero uno con un accompagnatore non affioreranno news shock…

Non ci saranno brutte notizie perché la natura dell’incontro non lascia spazio a rivelazioni che possono uscire alla luce solo in un secondo momento.

È semplice: il domani non dovrai più nulla al gentleman dell’occasione e viceversa!

Quali sono i benefici del consumare la tua prima esperienza con un accompagnatore?

Benefici del perdere la verginità con un accompagnatore

Francamente?

❯❯ Ogni sfaccettatura è un beneficio.

Pensaci…

Per iniziare, c’è una convenienza intrinseca, specie se sei single.

Non devi impegnarti a cimentare una relazione solo per superare un traguardo; la relazione è un commitment non indifferente, a partire dagli sforzi di flirtare e sedurre fino al tempo che devi investire (senza sapere se funzionerà o meno!).

Godertela con un maschio gentile che lo fa di professione significa arrangiamento calcolato, a monte.

La pianificazione può sembrare qualcosa che diminuisce la naturalezza dell’esperienza e riduce il godimento, ma così non è.

All’atto pratico, il piacere AUMENTA sensibilmente!

Si, perché sapendo che tutto è stato concordato sarai totalmente spensierata e serena.

Non avrai nulla da temere per quanto concerne la tua sicurezza o salute poiché un gigolò professionista è edotto in materia e scrupoloso sulla prevenzione dei rischi.

Ora però voglio dirti qual è il più incredibile beneficio del compiere la tua prima unione fisica con un accompagnatore (in questo caso specifico un gigolo per la perdità della verginità)…

Un beneficio che ha il potere di stravolgere completamente la tua esperienza e che non otterrai senza un escort… !

Cosa è possibile aspettarsi dall’incontro se STUDIATO E PREPARATO MINUZIOSAMENTE

Cosa è possibile aspettarsi dal primo incontro con un gigolo

Esatto, minuziosamente; e non intendo più semplicemente che si faranno gli accorgimenti giusti per la protezione o che banalmente “sarai a letto con qualcuno che sa cosa sta facendo”.

Quando tutto è formulato, stabilito e programmato nei minimi dettagli, l’esperienza si eleva in una maniera fantastica.

Soprattutto se stiamo parlando della verginità, che inevitabilmente è caratterizzata da un forte desiderio innato di viverla in condizioni particolari…

Qui entra in gioco il vero punto di forza di un uomo raffinatissimo che si offre per la tua prima volta dietro compenso.

❯❯ Lui può predisporre tutto il necessario per esaudire la tua esperienza ideale come l’hai sempre sognata, concretizzando elementi, fantasie e perfino giochi che possono richiedere effort e risorse non disponibili ad una persona comune (o comunque non facilmente reperibili)…

Cosa potresti realizzare esattamente?

Ad essere onesto, nei limiti del fattibile, tutto quello che il tuo cuore brama!

Che sia il classico scenario del sentiero di petali di rosa che ti conduce al letto imperiale altrettanto farcito e immerso in una stanza dall’ambiance squisita o qualcosa di molto inusuale ed elaborato, scatena la tua immaginazione…

…e lascia che il gigolò sofisticato faccia tutto l’immaginabile ESCLUSIVAMENTE PER TE!

Bada bene: devi stare attenta a selezionare un accompagnatore di altissimo livello.

Non solo “per la certezza della qualità”, quanto per sbloccare il mondo di possibilità infinite di cui ti ho parlato…

In questo preciso istante, se cerchi un gigolo (su Internet) puoi trovare siti di gigolo sui quali abbondano migliaia di annunci (!).

Come ti dicevo prima, la concorrenza spreme i competitor e questo sarò sempre verissimo… ma solo i più ambiziosi si collocano nella categoria che non ha paragoni!

Tantissime Donne in cerca di gigolo fanno riferimento ai portali / comparatori di escort maschili e scelgono tra le inserzioni in vetrina (quelli che appaiono in cima sulla pagina iniziale per intenderci).

Dubito che rimangono deluse, tuttavia in questo modo non possono sapere se stanno veramente puntando sul “top”.

Il fatto è questo: chi compare più in alto è un individuo che ha speso di più, non uno votato dalla clientela…

SCORCIATOIA?

Scorciatoia icona gialla

Permettimi di farti evitare di perdere tempo e suggerirti schietto quello che cerchi.

❯❯ A dir il vero, ce l’avevi sotto il naso sin dall’inizio: LadyFocus.

Per la cronaca, LadyFocus non è il nome di un accompagnatore… sarebbe un po’ bizzarro, concordi?

Invece LadyFocus denota un servizio di compagnia intima di altissimo livello per dame distinte di un gigolò ultra high class milanese.

Come avrai già intuito, il nome vuol dire “focus sulla signora”…

E l’accompagnatore d’altissimo livello si chiama Adonis, per esteso Adonis ultra high class.

Come mai il sito è incentrato sul servizio?
Dov’è l’annuncio, il sito, il profilo Instagram di Adonis?

Non ci sono annunci, siti o profili dedicati all’escort in questione!

Il motivo è semplice: ciò che conta alla fine è l’esperienza…

Perciò il sito è progettato per mostrarti puntualmente in che modo puoi materializzare quelle che sono di fatto esperienze intime definitive (!) e cucite su misura.

Qui trovi l’infarinatura principale, mentre qua ulteriori dettagli e infine a questo link approfondimenti sui rate.

Oh, e che esperienze…

LadyFocus è davvero costruita attorno alla filosofia di non lasciare nulla al caso e di edificare secondo le tue preferenze ed aspirazioni, per farti gioire come non mai mentre raggiungi le soddisfazioni che hai sempre agognato.

Suona quasi troppo bello per essere vero, lo so.

È tutto possibile grazie ad un escort uomo milanese che ha deciso di esserlo non per i soliti motivi bensì perché ragiona con una mentalità diversa: serve a poco un uomo che sta meramente a tuo fianco per colmare la solitudine.

Ed è di fatto un accompagnatore per signore benestanti, l’unico di altissimo livello in Italia.

Siccome LadyFocus è fondato su un approccio sistematico per… ingegnerizzare, in un certo senso, si rivela perfetto per la tua prima volta!

Come si svolge l’incontro esattamente?

❯❯ In funzione delle tue richieste. STOP.

Nessuna sorpresa imprevista, ad eccezione di sensibili regali per lasciarti con anche dei ricordi che puoi letteralmente toccare con mano 🙂

Per il resto, tutto sarà calcolato ed intenzionale!

Dove avviene la tua first time con un gigolo?

❯❯ LadyFocus prevede Le Bureau, una struttura di ricevimento dal carattere elegante e lussuoso.

È molto più di un luogo dove puoi farti comoda per consumare il rapporto – a tal fine basterebbe un alloggio ad-hoc qualsiasi!

Le Bureau è unicamente allestito per immergerti in un’atmosfera contrapposta alla frenesia della vita quotidiana e, crucialmente, dispone di quei componenti che possono essere personalizzati liberamente per te…

Luci, profumi, suoni… nessuno dei tuoi sensi verrà trascurato.

Rilassati e basta: dalla serietà alla privacy, tutto sarà eccezionale (PUOI SCOMMETTERCI!)

❯❯ Tutti i minimi particolari saranno rigorosamente e deliberatamente preventivati e programmati.

Arrivato il momento della verità, dovrai solo lasciarti andare e goderti la nottata…

Con la certezza che tutto andrà come previsto…

Se c’è qualcosa che mancherà durante la tua prima esperienza fisicamente intima con un escort maschile, sono le finte emozioni!

Gli accompagnatori di altissimo livello hanno la rara abilità di creare la scintilla con tutte le Donne, ed instaurare la chimica che alimenterà una sinergia innegabile…

Se senti la necessità di valutare ancora prima di fare l’importantissimo passo, prenditi tutto il tempo che ritieni indispensabile.

Assorbi questi simboli visuali di LadyFocus per visualizzare nella tua mente come i tuoi attimi potrebbero effettivamente trasudare gioia e godimento.

Scopri gli altri pilastri del servizio LadyFocus per appurare come prende vita un’esperienza cucita su misura.

Ma ho il sentore che hai già deciso…

Firma Adonis ultra high class breve

 
CONDIVIDI SU:

"Adonis ultra high class" è il primo e unico accompagnatore di fascia altissima in Italia nonché ideatore di LadyFocus, un servizio esclusivo di compagnia per signore distinte.
Offre esperienze CUCITE SU MISURA ed è noto per non fermarsi a nulla nel soddisfare i sogni delle clienti.

Lascia un commento

I dati non vengono salvati. Nome e email opzionali. Privacy inviolabile.